Amplia la propria offerta il giovane brand Gentile Catone, fondato a Pescara nel 2017 dai trentenni Francesco Gentile e Chiara Catone, che arrivato alla sua quarta collezione donna lancia con la PE 2020 la sua prima capsule da bimba, destinata a diventare una vera e propria linea.

Francesco Gentile e Chiara Catone – Ph: Francesco Astolfi

 
“Le proposte bimba sono pensate in ottica mini me e richiamano lo stile giocoso e romantico della linea da donna”, hanno spiegato i due giovani designer a FashionNetwork.com. “Puntiamo molto sulle stampe e ad ogni stagione raccontiamo una storia. Per la PE 2020 ci siamo ispirati al retrofuturismo degli anni ’50 e ’60 e, in particolare, al telefilm americano di quell’epoca The Twilight Zone, conosciuto in Italia come Ai Confini della Realtà. Ci sono quindi richiami a città futuristiche, robot spaziali e in generale al mondo fantascientifico”.
 
Lo stile della collezione donna, che si compone di una 90ina di capi, combina l’animo romantico che contraddistingue il brand sin dalle sue origini alle tendenze sportswear imperanti al giorno d’oggi, passando dall’abito nero con macro paillettes al parka stampato, attraverso l’utilizzo di stampe floreali e del colore rosa anche sui modelli più sportivi. Per quanto riguarda la bimba, alcuni capi, come le camicie, sono in realtà unisex e possono essere indossati anche dai maschietti.

Un abitino della nuova capsule bimba di Gentile Capone

 
Ma i progetti di ampliamento di gamma non finisco qui, come ci rivelano i due designer: “Stiamo pensando a una collezione uomo, ci piacerebbe molto, soprattutto a Francesco”, spiega sorridendo Chiara Catone.

Dal punto di vista distributivo, il brand si affida per la linea adulta allo showroom Spazio 38 a Milano e a Parigi, mentre per la bimba ha scelto lo showroom milanese Inda Kids. Oggi Gentile Catone è presente in alcuni store indipendenti in Italia, a Roma e in località turistiche come Jesolo, Capri e Taormina, in Russia a Mosca, in Bielorussia a Minsk e in Corea del Sud presso Shinsegae.

Gentile Catone, primavera/estate 2020

 
“Con la collezione PE 2020 faremo il nostro ingresso da Bon Marché a Parigi e stiamo lavorando per entrare nel mercato Giapponese, crediamo che il nostro prodotto abbia uno stile adatto al loro gusto”, aggiungono Francesco Gentile e Chiara Catone.
 
Per la produzione, Gentile e Catone collabora con partner dislocati nella zona di Pescara e per le stampe lavora con aziende del distretto comasco. I capi del brand hanno prezzi al pubblico che partono dai 180 euro per gonne e camicie in cotone, fino a 350/380 euro delle camicie in seta, che richiedono lavorazioni particolari per la stampa.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.



Source link