Albini Donna rinnova la sua collaborazione in ambito green con Progetto Quid. Il marchio di proprietà del gruppo tessile Albini sostiene la giovane insegna veronese di moda etica nella realizzazione dei capi della collezione Autunno/Inverno 2019-2020.

Albini e Progetto Quid

Quest’anno, Albini Donna ha fornito i cotoni utilizzati nella creazione della camicia “Tanguy”, in diversi colori e fantasie. La camicia ha il dettaglio della balza arricciata inserita sul collo alla coreana.
 
La collezione gioca con richiami a grandi pittori e pittrici della storia, e prende vita da un’ampia tavolozza di tessuti che incorniciano la donna Quid. “Works of Art” è disponibile all’interno dei sei negozi monomarca di Progetto Quid e nel suo network multimarca.

Albini Group è il maggior produttore europeo di tessuti per camicia. Giunto al 143esimo anno di attività, è oggi guidato dalla quinta generazione della famiglia, rappresentata da Fabio, Andrea e Stefano Albini, e dispone di sette stabilimenti (di cui quattro in Italia), per un totale di 1.400 dipendenti.



Source link